Pubblica Amministrazione

Professionisti e aziende


Programma

AreaAmbiente, Urbanistica ed Edilizia
IniziativaConvegno
TITOLOOPERE DI MANUTENZIONE, INNOVAZIONI E SICUREZZA IN CONDOMINIO:
COMPITI E RESPONSABILITA’
Sede, dataBologna, 26 maggio 2017
RelatoriGiuseppe Bordolli
Consulente legale in Genova, esperto di diritto immobiliare. Svolge attività di consulenza per amministrazioni condominiali e società di intermediazione immobiliare. E’ collaboratore del quotidiano Condominio 24 ore sia cartaceo che on line e di numerose riviste di diritto immobiliare.

Giorgio Gemignani
Dal 1979 inizia l’attività imprenditoriale nel settore edile e immobiliare nell’azienda edile di famiglia e dal 1985 esercita anche la libera professione iscrivendosi al Collegio Geometri di Lucca. Dal 1998 si indirizza anche nel ramo della Sicurezza e Igiene sul Luogo di Lavoro sia per cantieri edili temporanei, sia come Consulenza Aziendale per le Imprese. Iscritto nell’Elenco dei C.T.U. del Tribunale di Lucca nel settore Immobiliare. Docente in Seminari organizzati dai Geometri di Lucca e da Società di interesse nazionale riguardanti i Rischi negli edifici e gli obblighi di Figure di controllo e in corsi formativi sia per aggiornamento obbligatorio, sia di accesso alla professione, per Amministratori di Condominio.

Francesco Tosi
Dopo molti anni passati in una multinazionale dove ha frequentato molti corsi presso istituti internazionali di formazione manageriale, in merito a tematiche quali gestione risorse umane, project management ed organizzazione aziendale, nel 2005 è passato alla formazione, in particolare in Sanità: ha, fra le altre attività, tenuto corsi in ASL di molte Regioni italiane, in particolare di risk management, argomento di grande interesse, approfondito nel corso degli anni. Da alcuni anni è diventato libero professionista e ha esteso la propria competenza nella sicurezza ad altri settori lavorativi, in particolare il mondo condominiale.
ProgrammaParte I – Manutenzione ed innovazioni in condominio
- La manutenzione ordinaria
- L’infortunio in condominio: l’omessa manutenzione
- La manutenzione straordinaria: poteri e limiti dell’assemblea
- Lavori condominiali e delibera viziata da eccesso di potere
- La manutenzione straordinaria urgente: il ruolo dell’amministratore
- Le riparazioni straordinarie di notevole entità:
- I diversi tipi di fondo spese
- Terrazze a livello e lastrici solari
- Le innovazioni in generale
- Innovazioni consentite: il problema dell’ascensore
- I parcheggi (legge tognoli)
- Il mutamento di destinazione delle parti comuni
- Innovazioni gravose o voluttuarie
- Le opere di manutenzione della facciata: i balconi
- Delibera (contemporanea) per opere comuni ed esclusive: la verbalizzazione
- Balconi e delibera nulla: le conseguenze
- Il compenso extra dell’amministratore
- Il contratto di appalto: il ruolo del direttore lavori
- Il furto agevolato dal ponteggio: le responsabilità
- I gravi difetti: la responsabilità del costruttore
- I gravi difetti: gli altri soggetti responsabili
- Il ruolo dell’amministratore di condominio
- Applicabilità dell’art. 1669 c.c. alla ristrutturazione del caseggiato: il dibattito
- I vizi previsti dall’articolo 1667
Giuseppe Bordolli

Parte II - Le problematiche di sicurezza dell'immobile
- Le problematiche strutturali
- Le problematiche architettoniche
- le scale
- Gli accessi, gli ingressi
- Le canne fumarie, i cavedi ed i condotti di aereazione
- I locali tecnici e termici.
- I parcheggi all'aperto ed interrati
- Ambienti confinati
- La presenza dell'Amianto nel fabbricato
Giorgio Gemignani

Parte III - Le problematiche di sicurezza derivanti dall'impiantistica
- Impianto idrico condominiale (autoclave)
- Impianti elettrici: bassa e media tensione, anche per servizi
- Impianti per antenne televisive e terminali sui tetti
- Impianto di riscaldamento e canne fumarie
- Ascensore
- Tubazioni e impianto Gas
- Automazioni: cancelli, sbarre, porte basculanti,
- Tecnologie per risparmio energetico: fotovoltaico, solare termico, ecc.
Francesco Tosi

Parte IV - Gli obblighi di sicurezza, iniziando dal T.U. 81/08
- Manutenzione ordinaria ed i contratti di servizi
- Manutenzione straordinaria
- Il cantiere temporaneo
- Gli obblighi del committente (Amministratore)
- Gli obblighi del datore di lavoro
Giorgio Gemignani

Risposte ai quesiti dei partecipanti
DestinatariAmministratori di Condominio; Professionisti e Tecnici del settore immobiliare
ObiettiviLa gestione dei lavori straordinari costituisce un aspetto primario nella vita del condominio, sia sotto il profilo della manutenzione dell’immobile, sia sotto il profilo della formazione della volontà dei condomini, del regime di responsabilità e della gestione dei lavori stessi.
Del resto gli interventi straordinari, tipicamente alle coperture ed alle facciate, sono cantieri temporanei noti, come le procedure da seguire. Molte altre attività correnti, di manutenzione ordinaria e di riparazione sono anch’esse cantieri, spesso sconosciuti come tali e quindi disattesi, con possibili gravi conseguenze.
Anche per l’adeguamento del fabbricato, a seguito delle verifiche di cui all'anagrafe condominiale, possono generarsi nuovi cantieri temporanei, anche con possibili gravi rischi specifici per la particolare natura del luogo in cui si svolgono.
Il Seminario, non solo fornisce una guida utile per la gestione delle problematiche legate ai lavori in condominio ma mira anche ad aggiornare e dare maggiore consapevolezza agli Amministratori di Condominio, ai Coordinatori Sicurezza e agli altri Tecnici, circa le varie tematiche ed i rischi nei cantieri del fabbricato; fornire le indicazioni e le metodologie di buona gestione immobiliare, ottemperando ai vari obblighi iniziando dal T.U. 81/08.
Il raggiungimento degli obiettivi didattici viene favorito dal taglio del corso, che risulta pratico e coinvolgente, grazie all'esperienza diretta dei relatori; la parte teorica viene supportata da esempi reali, pratici, e simulazioni, favorendo la piena partecipazione dei presenti.
Orari di svolgimento9.00-13.00 e 14.00-16.00 (registrazione partecipanti ore 8.30)
Quota di partecipazioneEuro 65,00
Euro 55,00 (per iscrizioni entro 19/05/2017) (+ IVA se dovuta
)
Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
La quota comprende:- accesso all'aula lavori
- materiale didattico in formato elettronico
- ai partecipanti verrà consegnata una copia omaggio del volume "I lavori in condominio" di Amendolagine, Maggioli Editore 1° edizione 2016, prezzo di copertina € 29,00
Sede di svolgimentoHotel NH De La Gare - P.zza XX Settembre, 2 - tel. 051 281611
Sito Internet
 I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi.
Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG.
Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell'AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

Iscriviti ON-LINE al convegno: OPERE DI MANUTENZIONE, INNOVAZIONI E SICUREZZA IN CONDOMINIO:COMPITI E RESPONSABILITA’ Iscriviti via FAX al convegno: OPERE DI MANUTENZIONE, INNOVAZIONI E SICUREZZA IN CONDOMINIO:COMPITI E RESPONSABILITA’